Simplelocker Ransomware

Simplelocker è un altro ransomware che cripta i file salvati sul dispositivo infetto e che richiede successivamente un riscatto per decifrarli. Tuttavia, Simplelocker non attacca i computer, ma bensì i cellulari e i tablet che utilizzano come sistema operativo Android. Mentre, nella maggior parte dei casi i computer sono protetti da anti-virus o anti-malware che gli utenti installano nei loro sistemi, i telefoni e i tablet sono spesso non protetti. Ed è così una perfetta nicchia per i criminali informatici che possono, infatti, infettare migliaia di dispositivi mobili sprotetti.

Gli utenti tengono nei loro cellulari molte informazioni importanti come foto, contatti, appunti, etc., per questo motivo il ransomware potrebbe creare loro parecchi problemi. Sebbene sia impossibile decifrare i file nel computer che sono stati bloccati da CTB ransomware, è invece possibile farlo per i file cifrati da Simplelocker. La società per la sicurezza informatica Avast ha sviluppato un’applicazione per la rimozione dei ransomware scaricabile su tutti i dispositivi Android tramite Google Play.

Se il tuo dispositivo Android fosse stato infettato da Simplelocker, potrebbe essere difficile installare l’applicazione per la rimozione dei ransomware di Avast sul tuo dispositivo, poiché Simplelocker utilizza una notifica pop-over per prevenire l’accesso dell’utente. Potrai comunque installare quest’applicazione utilizzando il tuo computer. Tutto quello che dovrai fare è visitare il sito di Google Play dal tuo browser e cercare il tool per la rimozione del ransomware. Utilizza le stesse credenziali di accesso del tuo dispositivo Android e installa l’applicazione. In questo modo sarà installata nel tuo telefono o tablet e sarai in grado di decifrare i tuoi file e di rimuovere il ransomware Simplelocker. Per ulteriori informazioni sulla rimozione visita il blog di Avast. La stessa applicazione può essere usata per eliminare FBI Android virus.

Se il tuo dispositivo mobile non è stato ancora infettato, dovresti assicurarne la sicurezza immediatamente. Seleziona le impostazioni del tuo telefono o tablet in modo tale che venga effettuato un backup dei tuoi file spesso. In questo modo, anche in caso di infezioni sarai in grado di ripristinare il to dispositivo alle condizioni precedenti. Dovresti inoltre scaricare un anti-malware affidabile sul tuo telefono Android. Potrai trovare alcune applicazioni affidabili e gratuite sul Google Play Store.

 
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *