Pop-up di URL:Mal - Come rimuoverlo?

URL: Mal è il nome utilizzato da alcuni programmi antivirus per siti Web dannosi. Che sia tu o un programma che tenta di connettersi a un sito Web che si sospetta essere dannoso, comparirà un pop-up che dice “Abbiamo interrotto in modo sicuro la connessione su […] perché è stato infettato da URL: Mal .”

Il nome URL: Mal viene utilizzato principalmente da Avira e dalla sua controllata AVG, due società antivirus utilizzate da centinaia di milioni di persone per proteggere i propri computer.

Esistono diverse spiegazioni sul perché i siti Web possono essere dichiarati dannosi e perché il tuo computer tenta di connettersi a loro. A volte, ti imbatti semplicemente in un sito Web pericoloso e il tuo programma antivirus ti protegge – è allora che il popup l’URL: Mal è il benvenuto. Altre volte, un programma dannoso sul dispositivo potrebbe tentare di scaricare qualcosa e questo è un sintomo di un problema più profondo.

URL: Mal è un avviso che indica che il tuo computer è stato protetto, tuttavia vale la pena investigarne le cause:

URL:Mal tipi di minacce
  • siti di phishing
  • malware
  • spam
  • frode
Possibili conseguenze della visita di siti contrassegnati come URL: Mal
  • Soldi persi a causa di truffe e frodi
  • Password rubate e account online, metodi di pagamento rubati
  • Malware (come ransomware) scaricati
  • Annunci di spam che interferiscono con la normale navigazione
Cause possibili
  • Adware, infezione da trojan
  • browser dirottato
  • Siti Web infetti con annunci e reindirizzamenti pericolosi
Rimozione delle cause dell’URL: Mal
  • Cerca ed elimina malware con (Combo Cleaner per MacOS, SpyHunter per Windows)
  • Controlla le impostazioni del browser per i dirottatori
  • Installa gli ultimi aggiornamenti di sicurezza

A cosa si riferisce l’URL: Mal?

I siti Web considerati pericolosi vengono inclusi in una lista nera e quindi, quando si tenta di visitarli, viene visualizzato il pop up URL:Mal. Questo rilevamento si riferisce a qualcosa al di fuori del tuo computer e ti informa che una connessione è stata interrotta prima che potesse accadere qualcosa. Non puoi davvero rimuovere o disinstallare l’URL: Mal, anche se potresti essere in grado di sbarazzarti della causa.

Tipi di siti di URL:Mal Avira classifica i siti pericolosi in phishing, malware, spam o frodi – tipi di siti che sono realmente in grado di causare molti danni.

Phishing

Il phishing può essere incredibilmente pericoloso. Ecco Un post sul blog di Avira che mostra un esempio in cui i criminali indirizzano la vittima a una pagina di accesso Microsoft falsa per acquisire l’e-mail, la password e il numero di telefono della vittima. Il popup URL:Mal che appare prima di tali pagine è un chiaro avvertimento che il link su cui hai appena cliccato è stato inviato da malintenzionati.

I collegamenti di phishing potrebbero essere condivisi nelle e-mail di spam (ad esempio, falsi avvisi sulla necessità di modificare la password), sui social media e sui reindirizzamenti degli annunci. L’avviso URL:Mal potrebbe essere visualizzato un avviso di malware dopo aver fatto clic su un collegamento dannoso. Le conseguenze per essere caduti in un tentativo di phishing potrebbero includere il dirottamento dei tuoi account online, il furto di metodi di pagamento e la diffusione di malware ai tuoi contatti.


"URL:Mal" pop-up "Threat secured..."

Malware

Il malware è il tipo di URL:Mal più direttamente pericoloso. I siti che distribuiscono file dannosi possono infettare il dispositivo in background. Ad esempio, potrebbero utilizzare Exploit kit per selezionare e distribuire malware specifici direttamente sul tuo computer o telefono. Questo malware potrebbe essere uno spyware che ruba le tue password, un ransomware che corrompe i tuoi file e li conserva per il riscatto, o un’applicazione rogue che inizia a visualizzare pop-up di virus falsi.

I siti Web innocenti potrebbero essere infettati da codici che reindirizzano gli utenti all’URL: Mal, quindi l’ avviso URL:Mal potrebbe essere visualizzato in modo imprevisto.

Spam

Gli URL:Mals di tipo spam sono siti che non sono immediatamente pericolosi ma sono incredibilmente fastidiosi. Questi siti Web potrebbero tentare di dirottare le impostazioni del browser con l’aiuto del social engineering, ovvero mentendo.

C’è una grande abbondanza di siti che si adattano all’URL: Mal perché prendono il controllo delle notifiche della vittima e inviano un flusso infinito di annunci fuorvianti pieni di tutti i tipi di contenuti dannosi e malevoli. A questi siti di spam non importa l’etica, quindi promuovono praticamente qualsiasi cosa.

Frode

La frode, così come i siti di truffa , non ti minacciano con un malware. Invece, potrebbero provare a venderti prodotti contraffatti o inesistenti, farti investire in uno schema piramidale, entrare in un sito di scommesse che non paga mai, ecc. Poi ci sono truffe a premi , omaggi falsi, truffe di supporto tecnico che finiscono per costare centinaia di dollari ad alcune vittime. Queste truffe possono essere realizzate molto bene, quindi i pop-up URL:Mal potrebbero farti risparmiare un sacco di tempo e denaro.

Possibili cause e soluzioni

Ci sono così tanti siti pericolosi che è impossibile che tutti vengano catturati e inseriti nella lista nera ed etichettati come URL: Mal, quindi solo perché un sito non ti avvisa non significa che è sicuro. Allo stesso tempo, alcuni siti potrebbero essere inseriti in una blacklist immeritatamente e non è sempre chiaro come ciò è accaduto. In generale, non vi è alcun dubbio che la protezione del web sia una rete positiva e che l’avviso URL:Mal dovrebbe essere preso sul serio.

Se il pericolo è un sito Web e il tuo programma antivirus ti impedisce di contattarlo, potrebbe essere causato da un virus sul tuo computer. Il sintomo principale è che gli avvisi di URL:Mal vengono visualizzati regolarmente, ogni volta che si avvia il browser. Se gli avvisi sono rari, probabilmente stai incontrando siti sospetti durante la normale navigazione – niente di cui preoccuparsi.

I pop-up URL:Mal potrebbero apparire regolarmente se un malware sul tuo computer sta provando a scaricare qualcosa o se un virus adware sta tentando di reindirizzare il tuo browser. Questo può continuare a succedere anche se il tuo programma antivirus non rileva il problema: tutte le applicazioni di sicurezza hanno punti deboli. Potrebbe essere utile scansionare il tuo computer con un dispositivo di rimozione malware come SpyHunter per Windows o Combo Cleaner per MacOS. Anche se uno scanner non è così bravo a proteggerti dalle minacce, uno strumento del genere è comunque ottimo per rimuovere malware che hanno già infettato il tuo sistema.

Un’altra possibilità è che il tuo browser sia infetto, in qual caso potrebbe essere interessato solo un browser. Se il pop-up URL:Mal appare quando si fa clic sugli annunci o quando il browser tenta di aprire determinati siti Web, cerca le estensioni del browser dannose , impostazioni dirottate, autorizzazioni di notifica da siti dannosi.

Infine, una spiegazione per un regolare avviso URL:Mal potrebbero essere che un sito che usi regolarmente ha semplicemente preso una svolta sbagliata. Ad esempio, è possibile che abbia fatto un accordo con una Rete annunci losca. Questo potrebbe finire per esporti a malware se dovessi continuare a utilizzare quel sito, quindi potrebbe valerne la pena cercare un altro sito.

Strumenti di Malware rimozione automatica

Scarica Spyhunter per Malware rivelazione
(Win)

Nota: processo Spyhunter fornisce la rilevazione del parassita come Pop Up Di Urlmal e aiuta a la sua rimozione per libero. prova limitata disponibile, Terms of use, Privacy Policy, Uninstall Instructions,

Scarica Combo Cleaner per Malware rivelazione
(Mac)

Nota: processo Combo Cleaner fornisce la rilevazione del parassita come Pop Up Di Urlmal e aiuta a la sua rimozione per libero. prova limitata disponibile,

Fonte: https://www.2-viruses.com/remove-urlmal-virus-pop-up

Removal guides in other languages

URL:Mal Virus Pop-up (en) 
El Virus Pop-up URL:Mal (es) 
URL:Mal Virus Pop-up (nl) 
URL:Mal Virus Pop-up (dk) 
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.