CryptoDefense - Come rimuovere?

 
UAB DIGIMA

CryptoDefense è un programma ransomware rivolto ai computer che utilizzano come sistema operativo Windows. Il virus riduce l’accesso ai dati salvati nel computer cifrandoli. Per decifrarli e riavere nuovamente l’accesso ti sarà chiesto di pagare 500 USD in Bitcoins. Ti sarà anche detto che avrai a disposizione 4 giorni per pagare, se non pagassi in tempo dovrai pagare il doppio, ovvero 1000 USD. Se non pagassi affatto, il programma afferma che perderai tutti i tuoi dati.

CryptoDefense utilizza una cifratura di tipo RSA-2048, praticamente impossibile da bypassare, l’unico modo per decifrarla è avere la chiave privata. Non dovresti ignorare la presenza di CryptoDefense, finché rimane nel tuo computer, potrebbe facilmente compromettere il tuo sistema dando agli hacker un accesso remoto. Se non volessi perdere i tuoi dati o avere problemi legati alla tua privacy, dovrai sempre effettuare un backup dei tuoi file, in modo da poterli ripristinare ogni volta che vuoi. Non esiste alcuna garanzia che riuscirai a sistemare tutto pagando CryptoDefense.

CryptoDefense può essere installato nei computer quando gli utenti cliccano su vari popup sospetti, nei quali vengono offerti aggiornamenti dei programmi, o anche tramite bundle con altri software. Assicurati di scaricare sempre i tuoi programmi da fonti affidabili. Stai inoltre attento a cosa installi e non accettare mai alcun download sospetto. Aggiorna i tuoi security tool per assicurati la migliore protezione per il tuo computer.

Strumenti di CryptoDefense rimozione automatica

 

Altri strumenti

 
  0   0
    Malwarebytes Anti-Malware
 
  Scarica Reimage per CryptoDefense rivelazioneNota: processo Reimage fornisce la rilevazione del parassita come CryptoDefense e aiuta a la sua rimozione per libero.È possibile rimuovere i file rilevati, i processi e le voci del Registro di voi stessi o acquistare una versione completa.
  We might be affiliated with some of these programs. Full information is available in disclosure             
     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *