WebBooster - Come rimuovere?

 

WebBooster è un reindirizzatore di browser che può ripercuotersi su Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome. Il programma aggiunge una barra degli strumenti al browser contenente varie caratteristiche, come link veloci per la e-mail, Youtube e alcuni programmi di instant messaging, come Yahoo, Messenger, Google Talk, ecc. La barra degli strumenti viene aggiunta senza l‘autorizzazione degli utenti e la maggior parte di questi non trova questi cambiamenti molto piacevoli. In più, WebBooster solitamente cambia la homepage e il motore di ricerca riportandoli a search.iminent.com.

Questo strumento di ricerca pubblicizza tonnellate di siti web sponsorizzati. Se si effettua una ricerca usandolo, si vedrà che, invece delle parole cercate, verranno fornite le stesse pagine sponsorizzate nei risultati di ricerca. Attenzione, perché alcuni di questi siti web potrebbero essere compromessi e se ci si clicca sopra, ci si potrebbe ritrovare anche il sistema infettato. Altri sono molto probabilmente relativi a terzi in cui si potrebbe essere convinti ad acquistare qualcosa. WebBooster potrebbe anche usare cookies per browser e tracciare la storia di navigazione. Queste informazioni possono essere condivise con terzi e possono utilizzarle per generare annunci personalizzati e coinvolgere l‘utente in altri progetti relativi al marketing.

Se la homepage o il motore di ricerca è stato sostituito con search.iminent.com o se si sono notati altri segnali della presenza di WebBooster nel sistema, è meglio liberarsene immediatamente. All‘inizio, andare al Pannello di Controllo, lista dei programmi da Aggiungere/Rimuovere e disinstallare qualsiasi cosa relativa a WebBooster o Iminent da lì. Alcune versioni di questo reindirizzatore installano software che impediscono alle impostazioni del browser di cambiare. Per identificarli, scansionare con Spyhunter o altri strumenti antispyware affidabili potrebbe essere utile. Poi si potranno disinstallare le estensioni e resettare le impostazioni dei browser.

Come Rimuovere WebBooster da Internet Explorer (versioni precedenti):

  1. Cliccare sulla freccia a destra del riquadro di ricerca;
  2. Fare ciò che segue: Su IE8-9 scegliere Gestione dei Motori di Ricerca, Su ie7 cliccare su Cambia le Impostazioni di Ricerca;
  3. Rimuovere WebBooster o qualsiasi relativo a Iminent dalla lista.

Come rimuovere WebBooster da IE 11:

  1. Cliccare sull‘icona Impostazioni(in alto a destra)-> Gestioni Aggiunte;
  2. Selezionare Motori di Ricerca;
  3. Cambiare il motore di ricerca automatico con Bing o Google;
  4. Se nessuno di questi motori di ricerca è disponibile, seguire “Trova altri motori di ricerca“ alla fine della schermata e installare Google.

Come Rimuovere WebBooster da Firefox:

  1. Inserire “about:config” nella barra degli url. Questo aprirà la pagina delle impostazioni;
  2. Digitare “Keyword.url” nel riquadro di ricerca. Fare click con il tasto destro e resettare;
  3. Digitare “browser.search.defaultengine” nel riquadro di ricerca. Fare click con il tasto destro e resettare;
  4. Digitare “browser.search.selectedengine” nel riquadro di ricerca. Fare click con il tasto destro e resettare;
  5. Digitare “browser.startup.homepage” nel riquadro di ricerca. Fare click con il tasto destro e resettare;
  6. Cercare “browser.newtab.url”. Fare click con il tasto destro e resettare. Questo assicurerà che la pagina di ricerca non venga lanciata su ogni nuova finestra.
  7. Se le impostazioni non cambiano e le scansioni con programmi anti-malware sono pulite: Chiudere Firefox, aprire esplorazione file e digitare %AppData% nella barra degli indirizzi. Digitare user.js nel riquadro di ricerca. Se questo file esiste, rinominarlo e riavviare Firefox. Saranno da ripetere i passaggi sopracitati.

Come Rimuovere WebBooster da Google Chrome:

  1. Cliccare sull’icona con 3 linee orizzontali sulla barra degli strumenti del browser.
  2. Selezionare Impostazioni.
  3. Selezionare Basi -> Gestione dei Motori di Ricerca.
  4. Rimuovere i motori di ricerca inutili dalla lista
  5. Tornare alle Impostazioni. Sull’Avviamento scegliere di Aprire una pagina vuota (è possibile rimuovere le pagine indesiderate anche dal link delle pagine preferite).
  6. Se anche la pagina della Nuova Scheda è stata reindirizzata, sarà necessario scansionare con programmi anti-malware o utilizzare l’estensione Reindirizza Nuova Scheda dal Chrome Store.

 

Strumenti di WebBooster rimozione automatica

 

Altri strumenti

 
  0   0
    Malwarebytes Anti-Malware
 
  Scarica Reimage per WebBooster rivelazioneNota: processo Reimage fornisce la rilevazione del parassita come WebBooster e aiuta a la sua rimozione per libero.È possibile rimuovere i file rilevati, i processi e le voci del Registro di voi stessi o acquistare una versione completa.
  We might be affiliated with some of these programs. Full information is available in disclosure             
     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *