Save as Deal Finder - Come rimuovere?

 

“Save as Deal Finder” o “ClickToSave Deal Finder” è un adware che provoca la comparsa di popup quando si passa il mouse su immagini o testo mentre si fa shopping online, ad esempio quando si visitano Amazon, Ebay, Etsy e altri siti. Disabilitarlo non risolve il problema. Alcuni utenti di computer affermano che anche disinstallare e reinstallare il browser Internet non è d‘aiuto. “Save as deal finder” può essere visualizzato su Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome. Di solito i programmi per la sicurezza del computer non lo rilevano come dannoso perchè è un PUP – applicazione potenzialmente non desiderata – e solo pochi strumenti per la sicurezza lo contengono nel proprio database dei virus.

“Save as Deal Finder”, come molti altri prodotti sviluppati da Superfish, viene solitamente distribuito in associazione ad applicationi di terze parti, come convertitori di file video gratuiti, codec e simili. Quando si decide di installare un‘applicazione gratuita, questa potrebbe avere toolbar aggiuntive, estensioni per browser e ad-on inclusi nel programma d‘installazione. Questi sono segnati come programmi opzionali, ma se non si deseleziona la casella di spunta per non aggiungerli, si finirà con l‘avere sgraditi cambiamenti del sistema.

“Save as Deal Finder” è noto per causare popup pubblicitari, prestazioni rallentate del PC e reindirizzamenti a siti sconosciuti. In più, applicazioni come questa utilizzano varie tecniche di tracciamento per monitorare l‘attività online degli utenti di computer. Le informazioni ottenute possono essere utilizzate a scopi pubblicitari o vendute a terze parti.

È altamente raccomandato rimuovere “Save as Deal Finder”, specialmente se non lo si è installato volontariamente. Notare che la sua presenza sul computer aumenta la possibilità che il sistema venga infettato da virus tramite pubblicità pericolose. Per rimuovere “Save as Deal Finder” seguire questi passaggi:

  • Disinstallare “Save as Deal Finder”. Bisogna andare sul Pannello di Controllo elenco Aggiungi e Rimuovi Programmi, trovare lì l‘applicazione e rimuoverla. Se non si vede “Save as Deal Finder”, utilizzare Spyhunter, che rileverà tutti i PUP che possono essere nascosti/salvati sotto un altro nome.
  • Controllare che “Save as Deal Finder” non sia rimasto fra le estensioni del browser:
  • Per Internet Explorer: Andare su “Strumenti” (o icona chiave inglese in Internet Explorer 9), -> “Gestione Add-on”. Cercare “Save as Deal Finder” e disattivare le voci.
  • Per Google Chrome: Cliccare sull‘icona con le barre in alto a destra; andare su “Strumenti”-> “Estensioni”. Se si vedono estensioni relative al virus “Save as Deal Finder”, cliccare sul cestino accanto ad esse.
  • Per Mozilla Firefox: Andare su “Strumenti” -> “Add-on” -> “Estensioni”. Se si vedono estensioni relative a “Save as Deal Finder, disabilitarle.
  • Se la pagina iniziale è stata sostituita e ci sono reindirizzamenti, rimuovere l‘indirizzo manualmente:
  • Per Internet Explorer andare su Strumenti ->Opzioni Internet. Rimuovere la pagina indesiderata e sostituirla con la propria.
  • Per Google Chrome cliccare sull‘icona Personalizza -> Impostazioni. Cliccare Imposta  Pagine all‘„Avvio“. Rimuovere la pagina indesiderata e sostituirla con la propria.
  • Per Mozilla Firefox andare su Strumenti -> Opzioni (o cliccare su Firefox nell‘angolo in alto a sinistra e cliccare su Opzioni). Nella Scheda Generale rimuovere la pagina indesiderata e sostituirla con la propria.
  • Se si è ricevuto un hijack nel motore di ricerca, resettare e reinserire quello desiderato:
  • Per Internet Explorer andare su Strumenti -> Gestione Add On -> Motori di ricerca e rimuovere dall‘elenco il motore di ricerca indesiderato.
  • Per Google Chrome andare sull‘icona Personalizza (chiave inglese o 3 barre) -> Impostazioni -> Gestione motori di ricerca -> selezionare un nuovo motore di ricerca come predefinito -> cliccare X di fianco al motore di ricerca indesiderato per rimuoverlo.
  • Per Mozilla Firefox, cliccare sull‘icona lente di ingrandimento a fianco della casella di ricerca, cliccare su Gestione Motori di Ricerca. Rimuovere il motore di ricerca indesiderato dall‘elenco dei motori di ricerca evidenziando la selezione e cliccando Rimuovi.

Se non si è eseguita una scansione del computer con Spyhunter durante il primo passaggio, si raccomanda di eseguire una scansione completa del sistema dopo aver completato tutti i passaggi. Ciò garantirà che tutte le voci di “Save as Deal Finder” rimaste vengano rimosse, così come tutti i virus che potrebbero aver infettato il sistema mentre questo PUP era attivo.

 

Strumenti di Save as Deal Finder rimozione automatica

 

Altri strumenti

 
  0   0
    Malwarebytes Anti-Malware
 
  Scarica Reimage per Save as Deal Finder rivelazioneNota: processo Reimage fornisce la rilevazione del parassita come Save as Deal Finder e aiuta a la sua rimozione per libero.È possibile rimuovere i file rilevati, i processi e le voci del Registro di voi stessi o acquistare una versione completa.
  We might be affiliated with some of these programs. Full information is available in disclosure 

Immagini correlate

 
related image #1 from Save as Deal Finder
           
     

Un pensiero su “Save as Deal Finder

  1. bruno
     

    per chrome basta andare qui
    C:\Users\IL_TUO_USER\AppData\Local\Google\Chrome\User Data\Default e svuotare le tre cartelle
    Extension Rules
    Extension State
    Extensions
    Save on non verrà ricaricato automaticamente ma le estensioni che vi servono vanno rimesse.
    fatevi una lista prima di svuotare
    ciao

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *