MySearch - Come rimuovere?

 

MySearch è l’ennesimo adware che viene descritto come applicazione utile che porterà benefici, ma in realtà è fastidioso e maligno. Una volta installato, questo PPI (programma potenzialmente indesiderato) mostrerà ogni genere di pubblicità sul browser web, come pop-up, pop-under, in-testo o annunci banner. Può anche aprire una nuova scheda o addirittura una nuova finestra sul browser web. Funziona come aggiunta del browser, che può essere installata su tutti i browser web più popolari, come Google Chrome, Mozilla Firefox e Internet Explorer. Dato che questa infezione viene supportata solo dal sistema operativo Windows, gli utenti Apple nonn devono preoccuparsene. Tuttavia, non ci sono garanzie che nel breve futuro non sarà sviluppato per operare anche su Mac OSX. Questi annunci solitamente sono di due tipi: quelli che promuovono qualche bene o servizio particolare ad un prezzo molto allettante e quelli che suggeriscono di installare qualche software aggiuntivo che promette di essere un beneficio per l’uso quotidiano. Tuttavia, in entrambi i casi, si tratta solo di una frode ben fatta per spingere gli utenti a cliccare. MySearch è rilevante per vari terzi, che spesso sono cyber criminali, come hacker e truffatori. Nel primo caso, il loro obiettivo è spingere a visitare il loro sito web. Cliccando su uno qualsiasi degli annunci, si verrà reindirizzati verso siti web di terzi in quel momento esatto. Se si prova ad acquistare qualcosa, si può finire truffati e perdere soldi. Prendere in considerazione che quasi tutte queste pubblicità sono fasulle e non ci sono articoli offerti. D0altro canto, nel secondo caso sarà suggerito di installare alcuni software, ma questi non aggiungeranno nessun valore alla navigazione web. Solitamente questo software aggiuntivo è semplicemente un altro malware, barre degli strumenti varie, adware o anche reindirizzatori di browser. Infatti, MySearch può essere classificato come un reindirizzatore di browser sotto alcuni punti di vista. Questo perché, una volta entrata, quest’applicazione maligna modificherà il motore di ricerca automatico con http://www.mysearch.com/home/index.jhtml, impostandolo anche come homepage. Può inserire anche alcune righe di codice dubbie al sistema operativo, inoltre, portando ad infezioni dovute ad altri malware. E’ molto simile ad altri adware, come  MySearchs o Mysearchresults.com.

MySearch viene pagato per ogni click su questi link e pubblicità maligni. Generano traffico web verso i siti web di terzi e raccolgono i guadagni collegati. Ecco perché provano ad aiutarli a sviluppare pubblicità molto attraenti, che possano sembrare interessanti e affidabili. Per questa ragione, raccolgono le informazioni personali. Fare una visitina al loro sito web ufficiale e dare un’occhiata alla Politica di Privacy:

Quali tipi di informazioni raccogliamo?

Ogni volta che visiti il Sito, raccogliamo le informazioni limitate che il tuo browser rende disponibili ogni volta che visiti qualsiasi sito web. Queste informazioni includono: (a) il tuo indirizzo di Protocollo Internet (IP); (b) l’indirizzo dell’ultimo URL visitato prima di cliccare su questo Sito; (c) il tuo tipo di browser e piattaforma (es. un browser Netscape su una piattaforma Macintosh); (d) la lingua del browser; e (e) i dati di qualsiasi “cookies” non cancellato che il browser ha precedentemente accettato da parte nostra. In più, quando inserisci una parola da cercare utilizzando il Sito o i Servizi, riceveremo il testo cercato e lo elaboreremo, insieme ai dati sopracitati, per offrirti una pagina con i risultati di ricerca. Se hai modificato le impostazioni del browser cosicché le richieste di parole cercate nella barra degli indirizzi e il nome del sistema di dominio errato (DNS) vengano inviate a noi, potremmo anche ricevere qualsiasi parola cercata o URL inserito in modo sbagliato inserito nella barra degli indirizzi del browser.

Il Sito e i Servizi solitamente non richiedono la registrazione o l’invio di un nome account o un indirizzo e-mail per utilizzarli. Tuttavia, potremmo offrire alcuni Servizi per i quali la registrazione, inclusa la fornitura di un nome account e indirizzo e-mail, è richiesta per essere utilizzati appieno. Potrebbe essere necessario anche fornirci l’indirizzo e-mail se invii una richiesta d’aiuto o altre comunicazioni via e-mail. La quantità di informazioni che scegli di rivelarci, dipende completamente da te, nonostante l’accesso o l’utilizzo di alcuni Servizi potrebbe essere influenzato se le informazioni non sono fornite.

Quale tipo di informazioni raccogliamo?

Utilizziamo le informazioni raccolte per migliorare costantemente la qualità della tua esperienza con il Sito e Servizi, e per facilitare valutazione, potenziamento e sviluppo dei Servizi. Aggiungiamo informazioni riguardo le ricerche per rapporti interni e ottimizzazione dei guadagni delle pubblicità. Contiamo, tracciamo e aggreghiamo le attività dei nostri visitatori nelle nostre analisi dei flussi generali di traffico del Sito (es. tracciare da dove provengono gli utenti, quali pagine selezionano all’interno del Sito, come interagiscono con i risultati di ricerca, ecc.).

Informazioni riguardo le parole cercate inserite sul Sito e come interagisci con i risultati di ricerca, potrebbe essere utilizzato anche per personalizzare il contenuto delle pubblicità che ti presentiamo. Potremmo, a seconda delle parole cercate che inserisci e i risultati di ricerca che selezioni (inclusi risultati di ricerca a pagamento), trarre conclusioni riguardo i tuoi interessi e mostrare pubblicità in linea con tali interessi. Potresti ricevere tali annunci personalizzati sul Sito o su siti web di altri business Mindspark o IAC, e su siti di terzi con gestione pubblicitaria di business Mindspark o un altro IAC. Se desideri terminare l’accesso Mindspark alla tua cronologia di ricerca, devi rimuovere i nostri cookies dal tuo computer (consulta il menu d’”aiuto” del tuo browser per scoprire come eliminare i cookies).

Se scegli di inserire il tuo nome, indirizzo e-mail, o altre informazioni di account o registrazione, generalmente utilizziamo queste informazioni per fornirti un servizio personalizzato. Potremmo usare tali informazioni per contattarti, rispondere ad una tua richiesta, o riguardo procedure legali, o per informarti nel caso di violazioni dei nostri Termini di Servizio o questa Politica di Privacy. Non associamo le tue parole cercate o i risultati di ricerca selezionati in nessun modo al tuo nome, indirizzo e-mail, o informazioni di account o registrazione, a meno che non ci venga richiesto da processi legali o a meno che non ci venga specificamente chiesto di farlo da parte tua.

Se ti sei registrato con noi, per verificare, modificare o eliminare le informazioni che abbiamo raccolto su di te online e abbiamo in seguito trattenuto, ti preghiamo di effettuare il log-in nella tua pagina profilo/account e modificarla di conseguenza. Tuttavia, ti preghiamo di comprendere che nonostante le informazioni eliminate non siano disponibili sul Sito, potrebbero restare conservate a tempo indefinito nelle nostre registrazioni di back-up e archivio.

Quali informazioni possiamo condividere con terzi?

Non condividiamo il tuo nome, nome account, o indirizzo e-mail con terzi, allo scopo di dargli la possibilità di inviarti informazioni riguardo i loro prodotti e servizi (o per qualsiasi altro scopo, tranne per rispondere del processo legale come descritto di seguito).

Business IAC: Potremmo utilizzare i dati sulle tue ricerche per identificare le categorie di ricerca riguardo alcuni soggetti per utilizzarle nella classificazione delle ricerche e nelle pubblicità mirate che vengono fornite in risposta alla ricerca. Potremmo condividere le categorie mirate oltre alle parole cercate che ci hai inviato per permettergli di personalizzare le pubblicità che ti presenteranno.

Terzi fornitori di servizio. Alcuni elementi o caratteristiche del Sito ci sono fornite da terzi tramite un contratto. Possiamo fornire alcune delle informazioni raccolte da te a questi terzi così da riuscire a fornire questi elementi o caratteristiche da mostrare sul Sito. Possiamo condividere le seguenti informazioni con terzi: (a) il tuo indirizzo di Protocollo Internet (IP); (b) l’indirizzo dell’ultimo URL visitato prima di cliccare su questo Sito; (c) il tuo tipo di browser e piattaforma (es. un browser Netscape su una piattaforma Macintosh); (d) la lingua del browser; (e) i dati di qualsiasi “cookies” non cancellato che il browser ha precedentemente accettato da parte nostra; e (f) le parole cercate inviate. Ad esempio, quando inserisci una parola, la trasmettiamo (insieme ad alcune delle informazioni collegate descritte sopra) ai nostri fornitori paganti, per generare pubblicità rilevanti da mostrare in risposta alla tua ricerca e ottimizzare il numero e la qualità dei risultati sponsorizzati che ti saranno forniti sul Sito. Potremmo inserire le informazioni su di te in un gruppo dati, che potrebbero essere in seguito condivisi in base aggregata con i nostri pubblicitari. Se ci fornisci risposte volontariamente a domande di sondaggi, potremmo fornire queste informazioni ai nostri pubblicitari e partner sottoforma di statistiche di gruppo composte dalle risposte dei nostri utenti a tali domande.

Queste compagnie terze hanno le proprie politiche di registrazione e mantenimento dati.

Requisiti legali/di applicazione della legge. Possiamo condividere qualsiasi informazione che ci hai inviato volontariamente, oltre a qualsiasi altra informazione che possediamo su di te (come l’indirizzo IP, le parole cercate inserite, e i risultati di ricerca selezionate) per soddisfare ordini del tribunale, citazioni, od obblighi regolatori, o quando è altrimenti richiesto farlo per legge. Possiamo condividere tali informazioni in osservanza dell’applicazione di legge o altri requisiti governativi, o nel caso crediamo che la condivisione sia necessaria o desideriamo investigare, prevenire, o prendere provvedimenti riguardo attività illegali, sospetta frode, situazioni riguardanti minacce potenziali alla sicurezza fisica di qualsiasi persona, o violazioni dei nostri Termini di Servizio.

Ristrutturazione corporativa. Potremmo anche trasferire le tue informazioni a terzi se noi o uno qualunque dei nostri affiliati, venisse coinvolto in una ristrutturazione corporativa (es. vendita, fusione, o altri trasferimenti di proprietà).

Questo significa che le informazioni private, come la cronologia di navigazione, le parole cercate, i siti Top visitati, indirizzo IP ed e-mail saranno raccolti e trasferiti a terzi. Anche la posizione geografica può essere tracciata! Terzi modificano i loro annunci a seconda dei dati forniti e li rendono più rilevanti e attraenti alle abitudini di navigazione dell’utente in questo modo, così le possibilità che questi clicchi su uno degli annunci aumentano. E già si sa che non lo si dovrebbe fare.
MySearch

Se ci si sta chiedendo come si può finire infettati da questo programma potenzialmente indesiderato, ci sono diversi modi comuni. Prima di tutto, evitare di visitare siti dalla reputazione dubbia, perché lì si possono trovare un mucchio di link infetti. Basta cliccare su uno di questi, e si finisce infettati. Questa infezione può essere inviata anche via e-mail. Ecco perché non è raccomandabile aprire le e-mail di spam. E il modo più popolare in assoluto in cui MySearch viene distribuito è con altri software gratuiti che possono essere scaricati da Internet. Es. quando si scarica e installa qualche freebie direttamente da Internet, c’è una possibilità che MySearch venga installato di conseguenza, senza che l’utente ne sia a conoscenza. Per evitarlo, basta non scaricare software da siti web dalla dubbia reputazione. Se possibili, optare per una modalità d’installazione personalizzata o avanzata. In questo modo si sarà certi di visualizzare tutte le opzioni disponibili. Non saltare nessun passaggio, dato che ci si potrebbe perdere delle informazioni importanti. Leggere anche tutti i termini e condizioni. Alcune delle informazioni potrebbero essere mostrate con un carattere molto piccolo, quindi non bisogna andare di fretta. Se si vede che alcuni software aggiuntivi saranno installati di conseguenza, e non lo si conosce, non permettere che l’installazione venga completata. Nel caso il computer fosse già stato infettato da MySearch, liberarsene appena possibile. E’ possibile farlo sia manualmente che automaticamente. Raccomandiamo di farlo automaticamente, perché è il modo più efficace e affidabile. Scaricare un anti-malware affidabile, come Reimage, SpyHunter, StopZilla o Malwarebytes e scansionare il PC. Questo rileverà e rimuoverà automaticamente la minaccia. Nel caso si preferisse completarlo manualmente, da soli, è possibile seguire la nostra guida alla rimozione passo per passo di MySearch di seguito.

Rimozione manuale di MySearch

Come rimuovere MySearch utilizzando il Pannello di Controllo di Windows.

Molti hijacker e adware come MySearch installano alcuni dei loro componenti sia come dei regolari programmi di Windows sia come software aggiuntivi. Questa parte dei malware può essere disinstallata dal Pannello di Controllo. Per accedere, fai la seguente.

  1. Start->Pannello di Controllo (versioni precedenti Windows) o premi il pulsante di Windows->Cerca e digita Pannello di Controllo (Windows 8);
     
  2. Scegli Disinstalla Programma;
     
  3. Scorri l’elenco dei programmi e seleziona le voci relative a MySearch and related parasites like BrowsePro , KingThink , Plugster , ChiliCoupon .
     
  4. Clicca sul pulsante disinstalla.
     
  5. Nella maggior parte dei casi I programmi anti-malware riescono meglio a identificare I parassiti correlati, ti raccomando quindi di installare Reimage, Spyhunter e Malwarebytes per identificare gli altri programmi che potrebbero essere parte dell’infezione.
     

Questo metodo non rimuoverà alcuni plug-in del browser, dovrai quindi procedure con la parte successiva di questa guida alla rimozione.

Rimuovere MySearch dai tuoi browser

  Top Rimuovere le estensioni malevole da Internet Explorer

  1. Premi l’icona a forma di ingranaggio->Gestione componenti aggiuntivi.
      
  2. Vai a Barre degli strumenti ed estensioni. Rimuovi qualsiasi cosa sia legato a MySearch e gli elementi che non conosci e che sono stati creati da Google, Microsoft, Yahoo, Oracle o Adobe.

     
  3. Chiudi le Opzioni.

(Opzionale) Ripristinare le impostazioni del browser.

Se continuassi ad avere problemi legati a MySearch, ripristina il tuo browser con le impostazioni predefinite.

  1. Premi l’icona a forma di ingranaggio ->Opzioni Internet.
      
  2. Scegli la scheda Avanzate e clicca sul pulsante Reimposta.
      
  3. Seleziona “Elimina le impostazioni personali” e clicca sul pulsante Reimposta.
     
  4. Clicca sul pulsante Chiudi nella schermata di conferma, quindi chiudi il tuo browser.   

Se non riuscissi a ripristinare le impostazioni del tuo browser e il problema persistesse, scansiona il tuo sistema con un anti-malware.

  Top Rimuovere MySearch da Chrome

  1. Clicca sul pulsante del menu nell’angolo superiore sinistro della finestra di Google Chrome Seleziona “Impostazioni”.

     
  2. Clicca su “Estensioni” nella barra del menu di sinistra.

     
  3. Vai nell’elenco delle estensioni e rimuovi i programmi che non ti servono, specialmente quelli simili a MySearch. Clicca sull’icona del cestino vicino a MySearch o ad altri componenti aggiuntivi che vuoi rimuovere.

     
  4. Premi il pulsante “Rimuovi ” nella finestra di conferma.

     
  5. Se non sei sicuro, potrai disabilitarli temporaneamente.

     
  6. Riavvia Chrome.

(Opzionale) Ripristinare le impostazioni del browser

Se avessi ancora problemi legati a MySearch, ripristina le impostazioni del tuo browser con quelle predefinite.

  1. Clicca sul pulsante del menu di Chrome (tre line orizzontali) e seleziona Impostazioni.

  

  1. Vai alla fine della pagina e clicca sul pulsante Ripristino delle impostazioni.  
  2. Clicca sul pulsante Ripristina nella schermata di conferma.

Se non riuscissi a ripristinare le impostazioni del browser e il problema persistesse, scansiona il tuo sistema con un programma ani-malware.

 

Strumenti di MySearch rimozione automatica

 

Altri strumenti

 
  0   0
    Malwarebytes Anti-Malware
 
  Scarica Reimage per MySearch rivelazioneNota: processo Reimage fornisce la rilevazione del parassita come MySearch e aiuta a la sua rimozione per libero.È possibile rimuovere i file rilevati, i processi e le voci del Registro di voi stessi o acquistare una versione completa.
  We might be affiliated with some of these programs. Full information is available in disclosure 

MySearch screenshots

 
Custom image f2b3d83d for 1472
Custom image 4afdead5 for 1472
           
     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *