File Restore (virus) - Come rimuoverlo?

 

File Restore virus è un programma malevolo sviluppato dagli hacker responsabile per la grande famiglia di programmi FakeHDD. Alcuni d voi potrebbero già aver avuto a che fare con File. Questo funziona allo stesso modo di quest’ultimo: imita le funzioni di un ottimizzatore di sistema nonostante non sia in grado di effettuare alcuna azione utile. Il reale scopo di questo ransomware è quello di convincere gli utenti delle macchine infette nel pensare che i loro sistemi abbiano dei problemi e che dovranno acquistare la versione completa di File Restore virus per risolverli.

File Restore virus si infiltra all’interno dei computer attraverso Trojan, grazie ai quali l’applicazione non viene notata. La sua installazione non richiede infatti una particolare autorizzazione da parte degli utenti, che lo vedranno soltanto quando File Restore sarà già operativo nel sistema. L’applicazione eseguirà una falsa scansione, riportando numerosi errori di sistema che in realtà non esistono. Inoltre, File Restore virus cercherà di farti acquistare la versione completa dicendoti che è in grado di riparare i problemi. Ecco alcuni degli errori che potrebbe riportare:

Hard drive boot sector reading error

System blocks were not found

Error while relocating TARE sectors

Error 0 – DATA_BUS_ERRORError 0x00000078 – INACCESSIBLE_BOOT_DEVICE

Error 0x00000050 – PAGE_FAULT_IN_NONPAGED_AREA

The storage device has failed a self-test

The self-test procedure of the storage device has detected an irreparable errors.

SMART state is “Out of order” before the disk scan

Nel caso in cui fossi stato infettato da File Restore, dovrai stare molto attento e non credere alle fuorvianti informazioni che ti fornirà. Nessuno degli errori riportati dal programma esiste. In realtà, questo badware vuole soltanto avere I tuoi soldi, non ha infatti nulla a che vedere con un vero ottimizzatore di sistema.

Rimuovi il ransomware File Restore dalla tua macchina una volta rilevato nel tuo computer. Utilizza un antispyware affidabile, ad esempio Reimage, SpyHunter per sbarazzarti di questo fastidioso malware il più velocemente possibile. Segui questi passaggi per una semplice rimozione:

  1. Per prima cosa, ti consiglio di eliminare il malware ed effettuare una scansione per rilevare i rootkit che accompagnano lo scareware File Recovery. Questo può essere fatto utilizzando l’installer di Process Explorer, Reimage, SpyHunter, o rkill. Se non fossi in grado di lanciare IE, utilizza Win+E hotkey e digita http://www.2-viruses.com/downloads/spyhunter-i.exe.
  2. Secondo, esegui una scansione anti-rootkit. Spyhunter o Hitman Pro hanno dei buoni scanner generici, comprensivi di anti-rootkit. In altri casi TDSS Killer.

    3. Cancella successivamente i file di File Restore. Potrai farlo sia automaticamente che manualmente.

    4. Dovrai visualizzare tutti i documenti e file. Start->run, enter attrib -h %Documents%*.*

    Se non riuscissi a scaricare alcun programma, provare ad inserire nel registro del malware File Restore la seguente chiave 08467206738602987934024759008355 (Grazie a Siri per averlo condiviso). Questo non rimuoverà il parassita, ma semplificherà il processo di rimozione.

    Istruzioni video per la rimozione del falso File Restore

Strumenti di File Restore (virus) rimozione automatica

 
  Scarica Reimage per File Restore (virus) rivelazioneNota: processo Reimage fornisce la rilevazione del parassita come File Restore (virus) e aiuta a la sua rimozione per libero.È possibile rimuovere i file rilevati, i processi e le voci del Registro di voi stessi o acquistare una versione completa.
  We might be affiliated with some of these programs. Full information is available in disclosure

Manuale File Restore (virus) rimozione

 
Processi:
 

File Restore (virus) screenshots

 
   

Video correlati

         
     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *